News

Federalberghi apra a chi subisce violenza domestica!

26/03/2020 | Italia

Un eco che non vorremmo diventasse un silenzio assordante: chiedo a Regione Lombardia di accordarsi con Federalberghi anche per ospitare la quarantena delle donne e minori vittime di violenza. Forte (M5S Lombardia)

Forte (M5S Lombardia): Federalberghi apra a chi subisce violenza domestica!

Un eco che non vorremmo diventasse un silenzio assordante: chiedo a Regione Lombardia di accordarsi con Federalberghi anche per ospitare la quarantena delle donne e minori vittime di violenza.
molto preoccupata, Monica Forte, consigliera regionale del M5S e presidente della Commissione regionale Antimafia della Lombardia, per laumento dei casi di violenza domestica.
Sappiamo tutti che lobbligo di dimora nellemergenza COVID-19 esaspera situazioni gi fragili e pericolose. Ricordo a donne e minori che vivono in un contesto di violenza che Regione Lombardia ha attiva lapplicazione Non sei da sola, scaricabile anche sul cellulare, oltre al numero nazionale 1522, che vi mette in contatto con il centro antiviolenza pi vicino al vostro domicilio.
Chiedo a Regione Lombardia di tener conto anche di questa realt nel determinare gli accordi con Federalberghi, le persone pi esposte a violenza devono andare nelle case rifugio ma prima devono essere sottoposte ad una quarantena ed ecco che le camere dalbergo, ora vuote, diventano un'opportunit per sottrarre donne e minori dalla violenza domestica.



Edita Periodici © All rights reserved.
Cookie policy
segreteria@editaperiodici.it
www.editaperiodici.it


Via B. Bono, 10
24121 Bergamo
Tel. 035 270989
Cod. Fisc. e P.IVA 02103160160
Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
Registro imprese nr. 02103160160
REA - 306844
Publifarm