News

L'Amministrazione riparte dal Parco Ovest

15/03/2019

Riparte il Parco Ovest: confermate le opere pubbliche, da realizzare entro novembre 2020

Parco Ovest, si riparte: la Giunta odierna ha infatti approvato la variante per il Piano Urbanistico approvato nel 2007 e rimasto fermo fino a oggi. Una Variante che il Comune approva proprio per far ripartire lintervento, la cui deadline per la realizzazione delle opere pubbliche prevista entro il novembre 2020.
questa infatti la data entro la quale loperatore dovr realizzare quello che destinato a divenire il secondo parco pi grande della citt, il cosiddetto Parco Ovest, appunto, 120mila metri quadrati di verde dalla significativa valenza naturalistica.
Larea in questione era una volta destinata al deposito dei tubi dellex Gres, lindustria che trovava sede proprio a poche decine di metri da via San Bernardino e che ora sede del nuovo Palaghiaccio e della sede ENAIP della citt.
La variante prevede una sensibile diminuzione volumetrica, pari all11%: si conferma cos la tendenza dellAmministrazione a ridurre i piani urbanistici gi approvati, come gi avvenuto per Redona Centro, ex Cesalpinia e altri ancora. La riduzione si concretizza soprattutto in un abbassamento degli edifici residenziali, che passano da un massimo di 5 piani a un massimo di 3. Sono previste piccole quote di terziario e di commerciale: si tratta soprattutto di eventuali negozi di vicinato, a servizio del quartiere e dellarea.
La variante conferma tutte le opere pubbliche previste dal piano, che devono comunque essere completate entro un anno e mezzo circa: oltre il grande parco, sono previsti una rotatoria in via San Bernardino nellintersezione con via Corti e soprattutto la passerella ciclopedonale molto attesa dai cittadini che collegher il parco al quartiere di Colognola, nelle vicinanze del supermarket Famila.



Edita Periodici © All rights reserved.
Cookie policy
segreteria@editaperiodici.it
www.editaperiodici.it


Via B. Bono, 10
24121 Bergamo
Tel. 035 270989
Cod. Fisc. e P.IVA 02103160160
Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
Registro imprese nr. 02103160160
REA - 306844
Publifarm