News

Dal maltempo al sole

11/11/2018 | Italia

Dagli ultimi aggiornamenti ormai confermato che, dopo la fase di maltempo che sta interessando lItalia ormai da diversi giorni, il tempo migliorer, gi nel corso del prossimo fine settimana. Cerchiamo allora di capire insieme cosa ci aspetta nel breve/medio periodo.

Come dicevamo i principali modelli meteorologici (ECMWF) mostrano un netto segnale di cambiamento a partire da Domenica 11 Novembre quando vasto campo di alta pressione si estender dal Nord Africa, saldandosi all'anticiclone gi presente da diversi giorni sull'Europa Orientale.

Nei giorni a seguire e per tutta la prossima settimana lalta pressione si rafforzer proprio sull'Italia, stiamo parlando di valori intorno ai 1025 hPa, configurandosi alla stregua di uno scudo molto forte contro le perturbazioni atlantiche, le quali saranno costrette a transitare a latitudini pi elevate.
Quali saranno dunque le concrete conseguenze di tutto ci? Ci aspettiamo un tempo molto stabile e soleggiato per tanti giorni, praticamente tutta la Penisola. Tale condizione meteorologica prende il nome di Estate di San Martino, a sottolineare una fase di stabilit e mitezza quasi da fine Estate, proprio nel cuore dellAutunno.

TEMPERATURE - Una nota interessante riguarda a tal proposito le temperature, previste in generale aumento, con anomalie positive rispetto alle medie storiche anche di 3/4C: Il caldo si far sentire in particolare da Luned 12 Novembre e soprattutto al Centro-Sud, con valori attesi intorno ai 22-23C durante le ore pi calde in citt come Roma, Bari e Napoli. Qualche grado in meno al Nord dove comunque avremo punte di 18/20C.
Durante la notte, data la stabilit atmosferica e lassenza di vento, toner la nebbia, talvolta anche molto fitta, specie sulla Pianura Padana e nelle vallate appenniniche del Centro.

DURATA - Quanto durer l'Estate di San Martino? Lalta pressione rimarr ben salda su buona parte del comparto europeo almeno per una decina di giorni, con assenza di precipitazioni significative anche su tutta lItalia.

Successivamente una massa daria decisamente pi fredda ed instabile in discesa direttamente dalla Russia, potrebbe interessare anche il nostro Paese, verosimilmente a partire dal 22/23 Novembre, portando le temperature sotto lo zero anche in Pianura. Avremo modo di riparlarne con i futuri aggiornamenti.




Edita Periodici © All rights reserved.
Cookie policy
segreteria@editaperiodici.it
www.editaperiodici.it


Via B. Bono, 10
24121 Bergamo
Tel. 035 270989
Cod. Fisc. e P.IVA 02103160160
Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
Registro imprese nr. 02103160160
REA - 306844
Publifarm