News

A Brescia si tornano a comprare le case nuove in classe A e B

19/06/2018 | Brescia

La a domanda abitativa dacquisto su una piazza come quella di Brescia si mantiene dinamica anche in questa prima met del 2018, confermando cos un trend di ripresa delle compravendite partito circa un anno fa.

Il grosso delle richieste si concentra sui trilocali e sui quadrilocali. Il centro mantiene il primato di zona pi appetibile, soprattutto quello storico per il pregio. Fuori dai quartieri centrali, la domanda preferisce la zona Nord (con Crocefissa, Ospedale civile, Mompiano Stazione). Confermato, rispetto ai due semestri precedenti, il ritorno di interesse sul residenziale di recente costruzione in classe energetica A o B, a un prezzi entro i 3mila euro al mq. Ancora rara invece la messa in cantiere di iniziative di sviluppo di prodotto abitativo nuovo.

Le metrature pi contenute (bilocale, raramente il monolocale) tornano ad essere ricercate dai piccoli investitori, che le mettono a reddito su un segmento come quello delle locazioni, oggi appannaggio di giovani coppie, single. Le famiglie, potendo accedere al credito bancario, preferiscono l'acquisto. Sul fronte mutui, in base ai dati raccolti da Facile.it negli ultimi 6 mesi, l'importo medio richiesto di 128.447 euro, da parametrare con un importo medio erogato di 124.644 euro e un valore medio degli immobili acquistati di 205.386 euro.




Edita Periodici © All rights reserved.
Cookie policy
segreteria@editaperiodici.it
www.editaperiodici.it


Via B. Bono, 10
24121 Bergamo
Tel. 035 270989
Cod. Fisc. e P.IVA 02103160160
Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
Registro imprese nr. 02103160160
REA - 306844
Publifarm