News

Paper di Marina Marcolin

17/06/2018 | Museo della Carta di Toscolano Maderno

La mostra, dal titolo Paper, presenta una selezione di una ventina di opere che tracciano il percorso artistico degli ultimi due anni di una delle voci pi interessanti dellillustrazione italiana

Lesposizione, organizzata dal Museo della Carta in collaborazione con lo Spazio Arte Duina di Brescia, presenta una ventina di acquerelli, tra cui, per la prima volta, alcuni paesaggi inediti dedicati al Lago di Garda e in particolar modo alla Valle delle Cartiere. Si tratta di un ulteriore anello della ricerca dellartista vicentina ormai nota a livello internazionale. Al centro dei lavori di Marina Marcolin rimane sempre la natura con i suoi mutamenti. Le opere dellillustratrice nascono dallosservazione di un mondo in cui la presenza umana si intreccia spontaneamente con i cicli della natura.

Non si tratta mai di un atteggiamento mistico di fronte allineffabilit della natura, piuttosto un porsi di fronte ad essa in una dimensione contemplativa. La mano dellartista diviene cos testimone di una natura che vive, sfugge e lascia tracce di s in atmosfere a tratti oniriche ma sempre ancorate con le loro radici nella terra pi grezza. Marina Marcolin, mantiene il suo lavoro in una nicchia elegante e appartata che si rivolge ad un pubblico trasversale, che sa apprezzare la delicatezza e la qualit di lavori che si rivelano tramite le texture del disegno, la fluidit dellacquerello e le ombre profonde e inquiete dellinchiostro.

Marina Marcolin nata a Vicenza nel 1975. Pittrice e illustratrice, collabora con case editrici e gallerie nazionali e internazionali. I suoi lavori sono stati pubblicati in Italia, Francia, Germania, Svizzera, Spagna, Portogallo, Olanda, Grecia, Taiwan, Corea, Irlanda, Inghilterra, Stati Uniti ed esposti al Museum of American Illustration di New York, alla Mostra Internazionale Bologna Childrens Book Fair, allItabashi Art Museum e allIstituto Italiano di Cultura di Tokyo, allAuditorium della Musica di Atene, al Palazzo delle Esposizioni di Roma, al Museo della Carta di Fabriano e nella Basilica Palladiana di Vicenza. Vive e lavora ad Arcugnano, tra un lago e il bosco.

Visualizza il LINK
(http://www.valledellecartiere.it)



Edita Periodici © All rights reserved.
Cookie policy
segreteria@editaperiodici.it
www.editaperiodici.it


Via B. Bono, 10
24121 Bergamo
Tel. 035 270989
Cod. Fisc. e P.IVA 02103160160
Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
Registro imprese nr. 02103160160
REA - 306844
Publifarm